Gioco d’azzardo online

Definizione

Giocare d’azzardo significa “puntare o scommettere una data somma di denaro, o oggetto di valore, sull’esito di un gioco che può implicare la dimostrazione di determinate abilità o basarsi sul caso”.

Il Gioco d'Azzardo Patologico è stato riconosciuto ufficialmente come patologia nel 1980 dall’Associazione degli Psichiatri Americani; il DSM-V (Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorder-quinta edizione) lo colloca tra i disturbi da dipendenza e uso di sostanze.

Il gambling online, conosciuto anche come Internet gambling o iGambling è un termine generale con cui vengono indicati i diversi modi di giocare d’azzardo tramite internet.

Sono infatti disponibili una vasta gamma di giochi sul web, tra cui i più popolari sono il Poker, il Casino, le scommesse sportive, il “mobile gambling” (giochi disponibili per tablet e smartphone), il bingo e la lotteria.

SCOPRI SE SEI DIPENDENTE DAL GIOCO D’AZZARDO ONLINE (In costruzione)

 

Diffusione

La dimensione del fenomeno in Italia è difficilmente stimabile in quanto, ad oggi, non esistono studi accreditati, esaustivi e validamente rappresentativi.

Secondo uno studio condotto su adolescenti italiani tra i 15 e i 19 anni che hanno dichiarato di aver giocato d’azzardo almeno una volta nella vita (dati forniti dall’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa, Ifc-Cnr), il 15,6% sono giocatori d'azzardo online e il 69.2% giocatori d'azzardo non online. Più del 20% dei ragazzi che giocano online risultano essere giocatori problematici, percentuale nettamente superiore rispetto a quelli che non giocano online (4%).

 

Bibliografia e Sitografia

American Psychiatric Association (2013). DSM-V, Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali. Milano: Masson.

http://www.onlinegambling.com/about-online-gambling.htm

http://www.cnr.it/cnr/news/CnrNews.html?IDn=3204