Personale docente

Alessandra Simonelli

Professore associato confermato

M-PSI/07

Indirizzo: VIA G. BELZONI, 80 - PADOVA . . .

Fax: 0498276547

E-mail: alessandra.simonelli@unipd.it

  • Il Lunedi' dalle 14:30 alle 16:30
    presso DPSS, Via venezia 8, terzo piano
    orario attivo dal 9.11.2015

Pubblicazioni 2014

De Palo F., Capra N., Simonelli A., Salcuni S., Di Riso D. (2014). Parenting quality in drug-addicted mothers in a therapeutic mother- child community: the contribution of attachment and personality assessment. Frontiers of Psychology, Section Psychology for Clinical Settings, 5:1009 (doi: 10.3389/fpsyg.2014.01009, IF: 2.88).

Simonelli A., Bighin M. (2014). From pregnancy to the 9th month: the development of early interactive relational competencies of the child in the family context. Interdisciplinary Journal of Family Studies. 07/2014, IXX(1), 110-130 (DOI: 10.13140/2.1.4110.1442, IJFS DOI: 10.14658/ijfs-19-1).

Simonelli, A., Pasquali, C.E., De Palo, F. (2014). Intimate Partner Violence and Drug Addicted Women: from explicative models to gender-oriented treatments, European Journal of Psychotraumatology, 5: 24496 (http://dx.doi.org/10.3402/ejpt.v5.24496, IF 2013: 2.397).

Simonelli A. (2014). La funzione genitoriale. Sviluppo e psicopatologia. Milano: Raffaello Cortina (ISBN: 978-88-6030-651-7).

Battistella P.A., Fabris M., Gatta M., Simonelli A., Sisti M., Svanellini L., Vellon L. (2014) Intervento psicomotorio con il bambino prematuro. Psicomotricità, 18, 35-42.

Gatta M., Sisti M., Brunello E., Simonelli A., Battistella P.A. (2014). Valutazione delle relazioni familiari nell’intervento psicomotorio con pre-adolescenti affetti da paralisi cerebrale. Giornale di Neuropsichiatria dell’età evolutiva, 34, 73-81 (ISSN: 0392-4483).

Simonelli A., De Palo F., Moretti M., Merlin Baratter P., Porreca A. (2014). The Strage Situation Procedure: The Role of the Attachment Patterns in the Italian Culture, American Journal of Applied Psychology, Vol. 3, No. 3, 2014, 47-56 (doi: 10.11648/j.ajap.20140303.11).

Simonelli A., De Palo F., Parolin M., Moretti M., (2014). Interactive behaviors and attachment patterns in the Strange Situation Procedure: A validation of the Ainsworth model. Psychology and Behavioral Sciences, 3 (2), 75-84 (Doi: 10.11648/j.pbs.20140302.17).

Parolin M., Simonelli A. (2014). La tossicodipendenza materna: caratteristiche del legame madre-bambino e modelli di intervento basati sull’attaccamento. Attaccamento e sistemi complessi, 1 (2), 57-80 (ISSN 2283-8279).

Bighin M., Simonelli A. (2014). Metodi osservativi dell’interazione bambino-adulto. III. Procedura del Lausanne Trilogue Play. In A. Simonelli (Ed.). La funzione genitoriale. Sviluppo e psicopatologia (pp. 177-192). Milano: Cortina.

Simonelli A. (2014). La funzione Genitoriale. In A. Simonelli (Ed.). La funzione genitoriale. Sviluppo e psicopatologia (pp. 3-21). Milano: Cortina.

Simonelli A. (2014). Il colloquio sulla funzione genitoriale. In A. Simonelli (Ed.). La funzione genitoriale. Sviluppo e psicopatologia (pp. 121-131). Milano: Cortina.

Parolin M., Simonelli A., Mapelli D., Cristofalo P. (2014). Neuropsychological functioning and emotional distress in drug-addicted youth. A pilot Study. Global Addiction 2014, The Impact of Addictions – Patient Care and Beyond. Book of Abstracts, p. 36.

Simonelli A., De Palo F., Parolin M. (2014). From intuitive behaviors to the triadic interactions at 9th month after delivery. Infant Mental Health Journal, Supplement to Volume 35 (3, May-June), 185-186 (0.61 Impact Factor).

Download Pubblicazioni_Simonelli.pdf

1. Modelli e metodi di studio della funzione genitoriale: aspetti biologici e psicologici implicati.

* Progetti di ricerca nell'ambito delle neuroscienze: studio dei correlati neurali sottostanti la tossicodipendenza e il parenting e delle relazioni connesse a questi due costrutti.
* Assessment diadico e valutazione delle competenze genitoriali precoci in coppie gay e lesbiche, con particolare riferimento all'uso di strumenti osservativi e psicometrici.
* Osservazione e valutazione dell'interazione diadica nei primi mesi di vita: il massaggio infantile come metodo di prevenzione e sostegno alla genitorialità nel periodo post parto.
* Metodi osservativi per lo studio delle interazioni precoci genitori-bambino e per la diagnosi dei disturbi dell’interazione e della relazione: Lausanne Trilogue Play(Fivaz- Depeursinge & Corboz-Warnery, 1999), Care Index(Patricia M. Crittenden, 2001), Emotional Availability Scales (EAS;Zeinep Biringen, 2008), Feeding Scale(Chatoor I., 1998). Applicazioni e verifiche di tali procedure in gruppi di bambini della popolazione generale e in gruppi clinici: bambini prematuri, figli di genitori tossicodipendenti.
* Valutazione e monitoraggio degli interventi educativi nella prima infanzia con riferimento allo sviluppo affettivo-relazionale in strutture educative per la prima infanzia.

2. Psicopatologia dell'età evolutiva.

* Sistemi e modelli di classificazione e diagnosi in psicopatologia dello sviluppo con particolare riferimento alla prima infanzia: sistemi diagnostici ICD-10, DSM-IV, Classificazione 0-3.
* Validazione e applicazione in ambito nazionale dei seguenti strumenti e metodi: Lausanne Trilogue Play, Child Attachment self-report, Child Attachment Style Interview Attachment Story Completion Task versione Multimediale.
* Validazione e applicazione in ambito nazionale di strumenti per lo studio delle esperienze traumatiche secondo la prospettiva relazionale e socioecologia: Childhood Attachment and Relational Trauma Screen(Paul A. Frewen, Barrie Evans, Jason Goodman, Aaron Halliday, James Boylan, Greg Moran, Jeffrey Reiss, Allan Schore, and Ruth A. Lanius, 2013).

3. Metodi di valutazione.

* Metodi di valutazione dell’attaccamento nel ciclo di vita: prima infanzia (Strange Situation Procedure; Attachment Q-Sort); età prescolare (Attachment Story Completion Test); adolescenza ed età adulta (Adult Attachment Interview e questionari di valutazione). Ricerche con gruppi di soggetti appartenenti alla popolazione generale o a popolazioni cliniche: soggetti tossicodipendenti, con disturbi del comportamento alimentare.
* Validazione sul campione italiano di uno strumento per la valutazione dello sviluppo motorio del bambino nell'arco dei primi 12 mesi di vita: Peabody Developmental Motor Scale 2nd Edition(MR Folio, RR Fewell, 1974).

Titolare di Flussi ERASMUS per studenti e docenti con le università europee:

Dal 2010, Responsabile del Flusso erasmus con il Département de Psychologies et Cliniques des Systèmes Humains. Université de Liège. Liegi (Responsabile locale: Prof. Salvatore D’Amore)

Collaborazioni internazionali:

Vittoria Ardino, PhD – London School of Economics and Political Science (England)
Presidente della Società Italiana per lo Studio dello Stress Traumatico, SISST

Karen Ruth Lanius, MD, PhD – Department of Psychiatry, London Health Sciences Centre, Ontario (Canada)

Paul Frewen, PhD - Depts of Psychiatry & Psychology, University of Western Ontario (Canada)

Chiara Nosarti, PhD - King's College London (England)

Nicolas Favez, PhD - Unité de Psychologie Clinique des Relations Interpersonnelles, Université de Genève (Swiss)

Joëlle Darwiche, PhD - Faculté des sciences sociales et politiques, University Hospital of Lausanne (Swiss)

Partner nazionali

Comunità Villa Renata, Venezia- responsabile: Dott. Patrizia Cristofalo
Comunità Casa Aurora, Venezia – responsabile: Dott.ssa Nicoletta Capra
Comunità educativo-riabilitative per minori Antenna 112 e Antennina, Mestre (Ve)- responsabile: Dott. Nicola Purgato
Nido aziendale Geox Mondo Piccino – Dott.ssa Monica Meneghello
Servizio di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza – Prof.ssa Michela Gatta (responsabile Prof. Antonio Battistella)

RICEVIMENTO:
Si avvisano gli studenti che il ricevimento di lunedì 29 maggio è annullato.

Si ricorda che la sede del ricevimento si trova presso il DPSS, Via venezia 8, terzo piano.